Maggiori competenze manageriali anche nell’area della formazione: il Ticino all’avanguardia con la terza edizione del Master of Advanced Studies in Gestione della formazione per dirigenti di istituzioni formative (20.05.2008)

Dirigere un istituto scolastico o un attività di formazione in azienda è ormai diventata una professione che richiede competenze manageriali di alto livello. Si sa d’altronde, basandosi sia su ricerche scientifiche sia su esperienza pratica, che esiste un forte legame tra i modi di gestione degli istituti e la loro reale capacità di raggiungere gli obiettivi pedagogici e didattici che si prefiggono.

Il Master of Advanced Studies in Gestione della formazione offre esattamente questo tipo di competenza ad un pubblico principalmente composto da direttori o futuri direttori di scuola e a persone provenienti dal settore privato (istituti privati di formazione oppure formazione aziendale).

Il successo ottenuto nel corso delle due precedenti edizioni, ma anche la maggiore richiesta dal parte del settore privato, ha quindi portato l’USI ad organizzare una terza edizione del Master che avrà inizio ad ottobre 2008. Grazie all’esperienza maturata nel corso degli anni, è stato possibile identificare ancora meglio gli strumenti di gestione della formazione richiesti dal mercato del lavoro, proponendo un’offerta ampia e diversificata di moduli, quali ad esempio quelli incentrati sul problem solving e la gestione di progetti nell'ambito della formazione, le tecnologie dell'informazione e della comunicazione per la formazione, la gestione di problemi amministrativi e giuridici, la gestione e la conduzione del personale, l’economia e la gestione pubblica e privata non profit, la valutazione e la gestione della qualità, ecc.

Questa formazione, che è all’avanguardia in Svizzera (nelle scorse edizioni per esempio alcuni partecipanti sono venuti appositamente dalla Svizzera tedesca per seguire il MaGF), s’indirizza sia a persone che già hanno mansioni di responsabilità, sia a coloro che si preparano per assumerle.

È quindi in quest’ottica di continuità ma anche di innovazione che avrà luogo questa terza edizione del Master, innovazione confermata d’altronde con la collaborazione che si è instaurata con il Master of Advanced Studies in Amministrazione pubblica (EMAP), con il quale avrà in comune alcuni moduli, oltre che con l’Istituto Universitario Federale per la Formazione Professionale (IUFFP), l’Alta Scuola Pedagogica (ASP) e il Dipartimento Scienze Aziendali e Sociali (DSAS) della SUPSI.

L’approccio didattico si basa su una scelta volta a costruire le nuove competenze partendo dalle esperienze stesse dei partecipanti, legando così strettamente teoria e pratica: è perciò richiesta una partecipazione molto attiva ai corsi e ai seminari. La formazione è suddivisa in 12 moduli e dura circa tre anni. Le persone che avranno seguito con successo tutti i moduli otterranno il Master of Advanced Studies in Gestione della formazione (60 ECTS), mentre coloro che ne seguiranno solo 6 otterranno il Diploma of Advanced Studies in Gestione della formazione.

Le iscrizioni sono aperte fino al 31 maggio 2008.

Per maggiori informazioni:

Università della Svizzera italiana
Direzione Master in Gestione della Formazione (MaGF)
Via Buffi 13, 6900 Lugano

Tel ++ 41 (0)79 366 69 44
Tel ++ 41 (0)58 666 46 52(
Fax ++ 41 (0)58 666 46 47

osvaldo.arrigo@usi.ch

www.magf.usi.ch