Cresce il numero di studenti e dottorandi iscritti all'USI (19.12.2003)

Nel semestre invernale 2003-2004 l’Università della Svizzera italiana (USI) conta 1528 studenti immatricolati con un aumento del 3,3% rispetto all’anno precedente dovuto in particolare all’aumento degli iscritti alla facoltà di Scienze economiche e all’Accademia di architettura. Il 47% degli studenti proviene dal cantone Ticino, il 16% da altri cantoni svizzeri, il 26% dall’Italia, e l’11% da altri paesi. E’ in netta crescita il numero dei dottorandi (108) con un aumento del 33% rispetto all’anno accademico 2002-2003. Tale evoluzione rispecchia la crescita delle attività di ricerca. L’USI occupa infine 421 persone fra professori, docenti, assistenti, ricercatori e personale amministrativo, bibliotecario e tecnico che corrispondono a 230 unità a tempo pieno.

Nel primo anno d’attività (1996) erano iscritti all’USI 326 studenti, il cui numero è cresciuto costantemente, superando le 1000 unità nel 1999-2000. Nell’anno accademico 2003-2004 il numero degli studenti immatricolati ha superato per la prima volta la soglia dei 1500, raggiungendo 1528 iscritti nelle tre facoltà.

Nell’anno accademico 2003-2004 sono 321 i nuovi iscritti all’USI. La facoltà di Scienze economiche registra l’aumento più consistente (+26%, in totale 103 matricole), seguita dall’Accademia di architettura (+ 18%, in totale 106 matricole), mentre i nuovi iscritti alla facoltà di Scienze di comunicazione diminuiscono del 23% (in totale 112 matricole) che resta tuttavia la facoltà numericamente più importante con 691 studenti iscritti, seguita dall’Accademia di architettura con 482 e dalla facoltà di Scienze economiche con 355 studenti.

L’USI annovera 108 dottorandi, dei quali 60 sono iscritti alla facoltà di Scienze della comunicazione e 48 alla facoltà di Scienze economiche. Sono infine 91 i candidati iscritti ai quattro programmi di executive master dell’USI: 13 al Master of Science in communications management, 30 master in gestione della formazione, 23 master in economia e gestione sanitaria, e 25 al Master of engineering in embedded systems design.

Il corpo accademico (docenti, assistenti) è composto da 345 persone corrispondenti a 162 unità a tempo pieno (UTP) con la seguente ripartizione per facoltà: Accademia di architettura (150, 70 UTP), facoltà di Scienze della comunicazione (115, 50 UTP), facoltà di Scienze economiche (80, 43 UTP). Sono 76 le collaboratrici e i collaboratori dei servizi centrali che corrispondono a 65 unità a tempo pieno.

Informazioni:
Albino Zgraggen, Segretario generale USI, v. G. Buffi 13, Lugano, tel. 091 912 46 03, albino.zgraggen@usi.ch