"La bellezza dissonante": prima conferenza pubblica per il 2004 proposta dal Servizio per le pari opportunitą dell'USI (29.01.2004)

Rosi Braidotti, docente di studi di genere e direttrice della Netherlands Research School of Women’s Studies dell’Università di Utrecht, terrà una conferenza pubblica venerdì 6 febbraio 2004 alle 17 nell’aula 300 dell’USI in via G. Buffi 13 a Lugano sul tema: “La bellezza dissonante”. E’ la prima conferenza pubblica del 2004, che si inserisce nel filone dei temi trattati nel corso seminariale “genere e comunicazione“ organizzato dalla Facoltà di scienze della comunicazione in collaborazione con il Servizio pari opportunità dell’USI.

Rosi Braidotti ha conseguito il dottorato all’Università della Sorbona di Parigi nel 1981 con una dissertazione su filosofia e femminismo. Dal 1988 è titolare della cattedra di studi di genere comparativi all’Università di Utrecht nei Paesi Bassi. E’ inoltre direttore scientifico della rete interdisciplinare di studi di genere europea ATHENA, che fa parte dei programma SOCRATES dell’Unione Europea con oltre 100 membri istituzionali. Fra le sue pubblicazioni più recenti figurano: Baby Boomers: Vite parallele dagli anni Cinquanta ai cinquant’anni, Giunti, Firenze, 2003; Nuovi soggetti nomadi, Luca Sossella editore, Roma 2002; Metamorphoses. Toward a Materialistic Theory of Becoming, Cambridge, Polity Press 2002.

Informazioni:

Barbara Balestra, Servizio per le pari opportunità dell’USI, tel. 091 912 46 12